Corsi Qualità, Ambiente, Sistemi di Gestione Integrata - HSE SERVICES - SOCIETA' DI CONSULENZA E FORMAZIONE

Vai ai contenuti

Menu principale:

Formazione per i Professionisti
 


Sviluppare  una nuova cultura imprenditoriale e manageriale che possa  rappresentarsi a livello internazionale su un modello orientato allo  sviluppo delle competenze richieste da un mercato in rapida evoluzione:  l’enfasi è posta sull’auto sviluppo professionale, la flessibilità e l’autonomia decisionale.
Predisporre all’adattamento culturale ed all’impegno sui risultati da conseguire.
Taluni  ambiti sono rivolti a tutti quei Professionisti che intendono  implementare le proprie capacità gestionali ed operative con una  formazione specifica e mirata sulle tematiche relative alla  certificazione per la Qualità, Ambiente, Sicurezza ed Energia.
Il tutto per sviluppare le competenze strategiche e gestionali indispensabili per creare e gestire sistemi di qualità integrata e formare fin da subito figure specialistiche professionali.




CORSO DI ALTA FORMAZIONE E QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER HSE MANAGER - HEALTH, SAFETY, ENVIROMENT (40 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Per la prima volta, la figura del manager con esperienza specifica sulle complesse tematiche della salute, della sicurezza e dell’ambiente, agendo a livello strategico, di pianificazione, e di pura operatività, diventa oggetto di certificazione che ne sancisce ruolo e affidabilità.
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono implementare le proprie capacità gestionali ed acquisire competenze manageriali nello svolgimento del proprio ruolo.
Il Manager HSE opera in diverse organizzazioni, pubbliche e private, per supportare, grazie alle proprie conoscenze, abilità e competenze, il conseguimento degli obiettivi stabiliti per la prevenzione e protezione dei lavoratori e la tutela dell’ambiente.
Rappresenta la figura di riferimento per il coordinamento, la consulenza ed il supporto gestionale per l’implementazione e l’integrazione dei processi legati alla salute, alla sicurezza ed all’ambiente, con l’obiettivo di concorrere all’efficienza complessiva dell’organizzazione.
Il percorso di formazione mira a:
  • Accompagnare la funzione HSE nel consolidamento del proprio ruolo strategico nella definizione delle politiche aziendali;
  • Gestione integrata del rischio, ampliando le conoscenze degli strumenti di governance tecnica e gestionale;
  • Sostenere il cambiamento nella propria realtà aziendale.

DETTAGLI CORSO
Il corso HSE Manager 40 ore è rivolto a tutti coloro che intendono implementare le proprie capacità gestionali ed acquisire competenze manageriali nello svolgimento del proprio ruolo.
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 1 modulo di lavoro suddiviso in 6 sezioni e ha la durata di 40 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA
HSE Manager – La Responsabilità Amministrativa d’Impresa: D.lgs. 231/01
  • D.lgs. 231/01: le figure coinvolte e i soggetti interessati
  • Reati presupposto: i più frequenti
  • I principi generali del Codice Etico
  • Sistema Disciplinare e Sanzionatorio
  • L’Organismo di Vigilanza: poteri e operatività
  • Il Modello 231 e la sicurezza sul lavoro
  • Le azioni strategiche per la società nel caso di indagini
HSE Manager La Responsabilità Sociale d’Impresa: UNI ISO 26000 e SA 8000
  • La UNI ISO 26000: struttura e principi
  • La mappatura degli stakeholder
  • La matrice di materialità
  • Il processo di integrazione con la SA 8000
HSE Manager – Corso per Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per la Qualità: UNI ISO 9001:2015
  • Impostazione di un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro (SGSL)
  • I principi fondanti del modello sistema di gestione
  • I processi ed il ciclo di Deming
  • Il collegamento con i processi di gestione dei rischi
  • Il Framework di integrazione dei diversi Sistemi di Gestione ed in particolare i possibili punti di contatto/contrasto Qualità e Sicurezza
HSE Manager – Corso per Auditor in sistemi di gestione integrata per l’ambiente
  • Modulo ISO 14001:2015
  • L’Approccio sistemico alla gestione ambientale
  • La UNI EN ISO 14001:2015
  • Il concetto di Gestione del rischio secondo la nuova norma
  • Le principali differenze tra le UNI EN ISO 14001:2004 ed il nuovo approccio
HSE Manager –  Corso per Auditor Interno in sistemi di gestione integrata per la safety
Corso Auditor Interno UNI EN ISO 45001:2018
  • Integrazione dalla OHSAS 18001 alla UNI EN ISO 45001:2018
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza
HSE Manager – Ruolo del HSE Manager
  • La Norma UNI 11720:2018 sul Manager HSE
  • Il Contesto
  • Scopo e Campo di Applicazione
  • Compiti e Attività specifiche del Manager HSE
  • Compiti e Attività comuni ai due profili
  • Compiti e Attività specifici del Manager HSE Operativo
  • Compiti e Attività specifici del Manager HSE Strategico
  • Conoscenze, Abilità e Competenze del Manager HSE
  • Le Conoscenze del Manager HSE
  • Le Abilità del Manager HSE
  • Le Competenze del Manager HSE comune ai due profili
  • Elementi per la Valutazione e convalida dei risultati dell’Apprendimento
  • Formazione Specifica: Contenuti dei Moduli Formativi
  • Aggiornamento Permanente
  • Aspetti etici e Deontologici applicabili
  • Comportamenti personali attesi

OBIETTIVI
Obiettivo del percorso formativo è quello di formare figure ad elevata professionalità che intendono implementare le proprie capacità gestionali negli abiti HSE (Health, Safety, Enviroment) ed acquisire competenze e capacità sia tecniche sia manageriali su tematiche così sensibili.
Il corso è valevole come aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D. Lgs. 81/08) e della qualifica professionale in base alla NORMA UNI EN ISO 11720:2018.


CORSO HSE MANAGER HEALTH - SAFETY - ENVIROMENT (200 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Un percorso formativo articolato e completo suddiviso in quattro aree modulari per un totale di 200 ore di formazione, coordinati ma fruibili anche singolarmente.
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono implementare le proprie capacità gestionali ed acquisire competenze manageriali nello svolgimento del proprio ruolo.
Il manager HSE opera in diverse organizzazioni, pubbliche e private, per supportare, grazie alle proprie conoscenze, abilità e competenze, il conseguimento degli obiettivi stabiliti per la prevenzione e protezione dei lavoratori e la tutela dell’ambiente.
Rappresenta la figura di riferimento per il coordinamento, la consulenza ed il supporto gestionale per l’implementazione e l’integrazione dei processi legati alla salute, alla sicurezza ed all’ambiente, con l’obiettivo di concorrere all’efficienza complessiva dell’organizzazione.
Deve conoscere tutti gli aspetti gestionali riguardanti gli aspetti legali, normativi, tecnici e gestionali degli ambiti HSE, possedere caratteristiche di leadership e managerialità, essere in grado di promuovere la sua crescita e quella dei collaboratori.
La frequenza al corso consente di acquisire conoscenze approfondite su:
  • Normativa e responsabilità connesse alla sicurezza sul lavoro e alla tutela dell’ambiente;
  • Implementazione di un sistema di gestione integrato sicurezza, qualità, ambiente ed etica;
  • Modalità di conduzione degli Audit;
  • Gestione della fase di analisi del rischio per un appropriato piano di prevenzione;
  • Diffusione della cultura della sicurezza e gestione dei conflitti;
  • Sviluppo del benessere organizzativo aziendale.
Al termine del corso il partecipante avrà in mano gli strumenti più idonei per prendere decisioni consapevoli basate su una corretta identificazione e conoscenza del profilo di rischio della propria azienda e di attuare le opportune misure di contenimento durante la gestione della crisi.
Potrà consolidare il proprio ruolo strategico nella definizione delle policy aziendali e sostenere un processo di cambiamento all’interno dell’azienda.

DETTAGLI CORSO
Un percorso formativo articolato e completo suddiviso in quattro aree modulari per un totale di 200 ore di formazione, coordinati ma fruibili anche singolarmente.
Il corso è rivolto a tutti coloro che intendono implementare le proprie capacità gestionali ed acquisire competenze manageriali nello svolgimento del proprio ruolo.
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 4 moduli di lavoro e ha la durata di 200 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA
I Modulo Normativa, Obblighi e Responsabilità
  • Salute e Sicurezza sul Lavoro 28 ore
  • La Responsabilità Amministrativa d’Impresa: D.lgs. 231/01 20 ore
  • La Responsabilità Sociale d’Impresa: UNI ISO 26000 e SA 8000 16 ore
II Modulo Sistemi di gestione integrata e attività di Audit;
Corso per Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione integrata per la Qualità 40 Ore
  • Corso Auditor Interno Modulo ISO 9001:2015 24 ore
  • Corso Auditor Interno modulo ISO 19011:2012 16 ore
Corso per Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione integrata Ambientale 40 ore
  • Corso Auditor Interno modulo ISO 14001:2015 24 ore
  • Corso Auditor Interno modulo Tutela dell’Ambiente 16 ore
Corso per Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione integrata per la Safety 40 ore
  • Corso Auditor Interno OHSAS 18001 24 ore
  • Corso Auditor Interno UNI EN ISO 45001:2018 16 ore
III Modulo Aspetti Relazionali
I Comportamenti sicuri nei lavori di manutenzione dalla Security alla Safety 4 ore
IV Modulo Analisi e Gestione del Rischio
  • Gestione delle situazioni di Crisi e di Emergenza 8 ore
  • Ruolo del HSE Manager 4 ore

OBIETTIVI
Il Professionista che avrà terminato il corso con esito positivo verrà iscritto nei Registri Professionali Aifes con contestuale rilascio dell’Attestato di qualità ai sensi della Legge 04/2013.
A.I.F.E.S. è iscritta nell’elenco presso il Ministero dello Sviluppo Economico come associazione professionale tra quelle autorizzate a valorizzare le competenze degli associati tramite il rilascio di questa importante attestazione e il rilascio di ben 9 attestazioni.
Valevole come corso di aggiornamento per RSPP, ASPP, Datori di lavoro, Dirigenti, Preposti, Coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori (D.lgs. 81/08) e della qualifica professionale in base alla Norma UNI EN ISO 11720:2018.

ATTESTATI
Il Corso HSE Manager 200 ore rilascia le seguenti attestazioni:
  1. HSE Manager;
  2. Responsabile del servizio di prevenzione e protezione ed addetto servizio di prevenzione e protezione. MODULO A;
  3. Progettista, Responsabile, Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione ambientale;
  4. Progettista, Responsabile, Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione per la sicurezza;
  5. Progettista, Responsabile, Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione per la qualità;
  6. Valutatore sistemista SA 8000;
  7. Progettista e valutatore del modello gestionale del D.lgs. 231/01;
  8. Gestione delle situazioni di crisi e di emergenza;
  9. Comportamenti sicuri nei lavori di manutenzione: dalla security alla safety.

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR INTERNO IN SISTEMI DI GESTIONE PER LA SICUREZZA  (24 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Lo standard BS OHSAS 18001 specifica i requisiti per un Sistema di  Gestione della Salute e della Sicurezza del Lavoro (SGSSL), per  consentire ad una Organizzazione di controllare i suoi rischi di SSL e a  migliorare le sue performance.
Quando si parla di sicurezza ci si riferisce al significato inglese di “Safety” e non di “security”.
Lo standard OHSAS 18001 è applicabile a qualunque Organizzazione che voglia:
  • Stabilire  un SGSSL per eliminare o minimizzare i rischi per il personale e per le  altre parti interessate che potrebbero essere esposte ai pericoli SSL  associati con le proprie attività;
  • Implementare, mantenere e migliorare continuamente un SGSSL;
  • Assicurare se stessa della sua conformità con la sua politica SSL stabilita;
  • Dimostrare la conformità del proprio SGSSL con lo standard OHSAS:
-Producendo una auto-dichiarazione e assicurando l’autodeterminazione, o
-Richiedendo una conferma della sua conformità dalle parti che hanno un interesse nell’OHSAS, come i clienti, o
-Richiedendo una certificazione o una registrazione del suo SGSSL da un’organizzazione esterna.

DETTAGLI CORSO
Il  Corso si rivolge a Professionisti che intendano approfondire la  conoscenza della norma. Organizzazioni già certificate o in via di  certificazione che desiderino affrontare in autonomia gli audit interni.
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 1 moduli di lavoro e ha la durata di 24 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
BS OHSAS 18001:2007
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza
  • La BS OHSAS 18001:2007
  • Significato e opportunità della certificazione
UNI EN ISO 19011
  • Le attività di verifica sui Sistemi di Gestione
  • Aspetti normativi connessi all’attività di Audit
  • Le attività di audit (prima, seconda e terza parte)
  • Il programma di audit
  • Il processo di audit
  • I principi dell’attività di Audit
  • I requisiti dell’Auditor
  • Conoscenze, abilità e caratteristiche personali di un Auditor
  • Le tipologie di Audit e le figure coinvolte
  • Obiettivi dell’Audit
  • Ruoli e responsabilità nella gestione degli Audit
  • Criteri generali per la conduzione degli Audit
  • La pianificazione degli Audit
  • La conduzione degli Audit
  • Analisi delle anomalie riscontrate durante l’Audit
  • Le non conformità

OBIETTIVI FORMATIVI
Comprendere i requisiti di BS OHSAS 18001 e la loro applicazione  pratica. Fornire le migliori tecniche per condurre audit interni su  sistemi di gestione salute e sicurezza.
Destinatari
Professionisti  che intendano approfondire la conoscenza della norma. Organizzazioni  già certificate o in via di certificazione che desiderino affrontare in  autonomia gli audit interni.



CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR INTERNO IN SISTEMI DI GESTIONE PER LA SICUREZZA  (16 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Il ruolo dell’Auditor Interno è fondamentale per garantire una ‘’autovalutazione’’ di conformità del sistema di gestione stesso e per stimolare il miglioramento continuo.
L’Auditor interno deve possedere competenze approfondite sulle prescrizioni legali (leggi e norme tecniche applicabili all’organizzazione), nonché sulle norme, nel caso specifico della sicurezza, indicanti i requisiti del sistema di gestione BS OHSAS 18001 (applicabile fino al 31/03/2021) e ISO 45001:2018.
Il corso è stato progettato con l’obiettivo di fornire ai partecipanti una presentazione dettagliata ed approfondita dei requisiti della norma 45001:2018 che include i requisiti per i Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sui luoghi di lavoro.
La presentazione della norma ISO 45001 fa riferimento anche all’esperienza precedentemente consolidata con l’applicazione della norma BS OHSAS 18001:2017.

DETTAGLI CORSO
Il Corso si rivolge a Responsabili delle varie funzioni aziendali che si occupano di salute e sicurezza sul lavoro, RSPP, ASPP, Auditor di sistema di gestione, consulenti e tutti coloro interessati allo sviluppo, alla gestione e/o al miglioramento dei Sistemi di Gestione della Sicurezza.
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 1 moduli di lavoro e ha la durata di 16 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
UNI EN ISO 45001:2018
  • Dalla OHSAS 18001 alla ISO 45001:2018
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza

OBIETTIVI FORMATIVI
  • Concetti fondamentali, HLS, approccio per processi, miglioramento continuo, PDCA;
  • Contesto dell’organizzazione e introduzione alla gestione dei rischi;
  • Presentazione dettagliata dei requisiti ISO 45001 “Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso”;
  • Integrazione con altri sistemi di gestione;
  • Transizione delle certificazioni da BS OHSAS 18001:2007 a ISO 45001:2018.
Destinatari
Responsabili delle varie funzioni aziendali che si occupano di salute e sicurezza sul lavoro, RSPP, ASPP, Auditor di sistema di gestione, consulenti e tutti coloro interessati allo sviluppo, alla gestione e/o al miglioramento dei Sistemi di Gestione della Sicurezza.
Conoscenza di Base
Conoscenza dei principi dei sistemi di gestione e della legislazione principale in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e delle norme BS OHSAS 18001.



CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR INTERNO IN SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE  (24 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
L’Auditor Interno dei Sistemi di Gestione Ambientale è un figura professionale che svolge attività di consulenza e/o monitoraggio verso un’organizzazione dotata di un sistema di gestione ambientale o che desiderano implementarlo.
Egli ha il compito di monitorare la conformità del sistema di gestione ambientale alla norma internazionale UNI EN ISO 14001:2015 ed alla normativa cogente (T.U.A. D.lgs. 152/2006 e s.m.i.) attraverso la conduzione di audit di Prima e Seconda Parte.

DETTAGLI CORSO
L’Auditor Interno in Sistemi di Gestione Ambientale ha il compito di monitorare la conformità del sistema di gestione ambientale alla norma internazionale UNI EN ISO 14001:2015 ed alla normativa cogente (T.U.A. D.lgs. 152/2006 e s.m.i.) attraverso la conduzione di audit di Prima e Seconda Parte.
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 2 moduli di lavoro e ha la durata di 24 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
UNI EN ISO 14001
  • L’Approccio sistemico alla gestione ambientale
  • La UNI EN ISO 14001:2015
  • Il concetto di Gestione del rischio secondo la nuova norma
  • Le principali differenze tra la UNI EN ISO 14001:2004 ed il nuovo approccio
Tutela dell’Ambiente
  • Gestione dei rifiuti: normativa, classificazione, sistema autorizzatorio e modifiche alle procedure semplificate di gestione, sistema sanzionatorio e introduzione delle sanzioni per le violazioni al SISTRI
  • Tutela delle acque: normativa, soggetti preposti ai controlli, sistema sanzionatorio
  • Inquinamento del suolo e bonifiche siti inquinanti: normativa, procedure amministrative, ripristino ambientale, sistema sanzionatorio,
  • Inquinamento atmosferico: normativa nazionale, disciplina dell’inquinamento atmosferico di origine industriale, sanzioni amministrative e penali dopo i correttivi
  • VIA, VAS, IPPC e AUA: norme procedurali generali e di semplificazione amministrativa
  • Abolizione SISTRI

OBIETTIVI FORMATIVI
  • Comprendere lo standard ISO 14001:2015, anche alla luce della pubblicazione della nuova edizione 2015 della norma
  • Definire un piano di audit in corrispondenza dei criteri prescelti
  • Eseguire in modo oggettivo un audit, in accordo alla norma UNI EN ISO 19011:2018
  • Identificare i punti di debolezza e di forza di un sistema di gestione ambientale
  • Scrivere un chiaro e conciso rapporto di audit
  • Comunicare il rapporto di audit alla direzione aziendale



CORSO DI FORMAZIONE AUDITOR INTERNO IN SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA UNI EN ISO 9001 (24 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
ISO 9001 è lo standard per i Sistemi di Gestione per la Qualità (SGQ) più conosciuto a livello internazionale. Per questo le organizzazioni di tutto il mondo investono nella formazione del proprio personale nell’ambito della qualità.
Destinatari
Responsabili delle varie funzioni aziendali, in particolare, responsabili della qualità, e personale addetto all’esecuzione degli audit.
Prerequisiti
Conoscenza della norma UNI EN ISO 9001:2015. È consigliabile aver frequentato un corso introduttivo, o di aggiornamento, sulla norma ISO 9001:2015.

DETTAGLI CORSO
Il corso è adatto a tutti coloro che possiedono una conoscenza di ISO 9001:2015 e hanno necessità di approcciarsi alle attività di audit di un SGQ.
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 1 moduli di lavoro e ha la durata di 24 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
  • Impostazione di un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro (SGSL)
  • I principi fondanti del modello sistema di gestione
  • I processi ed il ciclo di Deming
  • Il collegamento con i processi di gestione dei rischi
  • Il Famework di integrazione dei diversi Sistemi di Gestione ed in particolare i possibili punti di contatto/contrasto Qualità e Sicurezza
  • I principi di base delle norme ISO 9000
  • Le definizioni principali delle ISO 9000:2015
  • Analisi della norma ISO 9001:2015
  • Pianificazione, checklist e riunione di apertura
  • Conduzione, raccolta evidenze e riunione finale
  • Rapporto e azioni correttive
  • La qualifica degli auditor

OBIETTIVI FORMATIVI
Approfondire principi e requisiti della ISO 9001:2015 in relazione alle attività di audit sui Sistemi di Gestione per la Qualità;
Fornire gli strumenti necessari per la pianificazione e l’esecuzione degli audit interni, in accordo alle norme ISO 19011:2018;
Acquisire le nozioni di base per l’esecuzione degli audit interni ponendo particolare attenzione all’approccio per processi ed al loro miglioramento;
Comprendere il processo di audit e le interazioni con gli altri processi dei S.G.Q.;
Ridefinire il ruolo e l’importanza degli audit e degli auditor interni alla luce dei principi della ISO 9001:2015 e della ISO 19011:2018;
Fornire informazioni sui passi successivi per la qualificazione come auditor di Sistemi di Gestione per la Qualità, secondo i principali schemi di certificazione nazionali ed internazionali.



CORSO DI FORMAZIONE LA METODOLOGIA DI AUDIT DEI SISTEMI DI GESTIONE - UNI EN ISO 19011 (16 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Il successo degli Audit richiede professionisti competenti, con una buona conoscenza della norma e in grado di pianificare e condurre in modo efficace un’attività capace di dare alto valore aggiunto a tutte le parti in causa.
Il Corso costituisce uno strumento di gestione per tenere sotto controllo e verificare l’efficace attuazione del Sistema di Gestione per la Qualità (e/o per l’Ambiente, la Sicurezza e qualsiasi altro Sistema di Gestione Aziendale).
Il presente modulo, oltre a considerare i requisiti relativi agli audit previsti nella serie ISO/IEC 17000, fornisce una illustrazione delle Linee Guida contenute nella norma UNI EN ISO 19011 per organizzazioni di tutti i tipi e dimensione e per audit aventi campi di applicazione ed estensione variabili.

DETTAGLI CORSO
Il Corso costituisce uno strumento di gestione per tenere sotto controllo e verificare l’efficace attuazione del Sistema di Gestione per la Qualità (e/o per l’Ambiente, la Sicurezza e qualsiasi altro Sistema di Gestione Aziendale).
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 1 moduli di lavoro e ha la durata di 16 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
  • Le attività di verifica sui Sistemi di Gestione
  • Aspetti normativi connessi all’attività di Audit
  • Le attività di audit (prima, seconda e terza parte)
  • Il programma di audit
  • Il processo di audit
  • I principi dell’attività di Audit
  • I requisiti dell’Auditor
  • Conoscenze, abilità e caratteristiche personali di un Auditor
  • Le tipologie di Audit e le figure coinvolte
  • Obiettivi dell’Audit
  • Ruoli e responsabilità nella gestione degli Audit
  • Criteri generali per la conduzione degli Audit
  • La pianificazione degli Audit
  • La conduzione degli Audit
  • Analisi delle anomalie riscontrate durante l’Audit
  • Le non conformità

OBIETTIVI FORMATIVI
Il Corso consente al partecipante di acquisire le principali competenze e conoscenze necessarie al fine di condurre Verifiche Ispettive di Sistema. Il Corso ha l’obiettivo di far comprendere al partecipante i principi e le tecniche specifiche per effettuare Audit efficaci in conformità alle disposizioni legislative nazionali e internazionali.
Destinatari
Il Corso si rivolge a: professionisti che intendono accedere alla carriera di Auditor/Lead Auditor. Dirigenti, Manager e liberi professionisti che intendano acquisire le competenze circa la conduzione di verifiche ispettive e accedere alla carriera di Valutatore, Organizzazioni che intendano qualificare sia i propri auditor interni che gli specialisti per la valutazione dei fornitori.



MASTER IN SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA QHSE  (120 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Negli  ultimi anni si è registrato un aumento cinque volte superiore ai  precedenti nella richiesta di certificatori, valutatori, auditors e  consulenti aziendali nell’ambito della qualità, sicurezza, ambiente ed  energia, dati forniti dagli organismi accreditati in relazione al numero  crescente delle aziende italiane certificate (il trend si stima essere  in costante crescita sul territorio italiano).
Le aziende  italiane, sulla spinta di nuovi traguardi nel campo della ricerca e  della innovazione tecnologica, sentono la necessità, al fine di essere  competitive nel mercato nazionale ed estero, di certificarsi, questo  spiega la crescita veloce della domanda di certificazione.
Oggi  l’adozione dei sistemi qualità UNI EN ISO 9000 assume la valenza di  scelta strategica per le aziende: miglioramento della efficienza  gestionale, adeguamento agli standard qualitativi internazionali,  sicurezza e tutela ambientale, rispetto dei diritti dei consumatori,  garanzie nella partecipazione a gare d’appalto, cc.
Un’azione e  una preparazione formativa forte con la disposizione di certificati  professionali anziché un generico attestato di frequenza (un ulteriore  garanzia di professionalità) e la possibilità di specializzarsi su  tematiche particolarmente attuali.

DETTAGLI CORSO
Master in sistemi di gestione integrata per la Qualità, l’Ambiente, l’Energia e la Sicurezza QHSE Manager.
Formazione  specifica e mirata sulle tematiche relative alla certificazione per la  Qualità, Ambiente e Sicurezzaoltre un approfondimento su tematiche  trasversali particolarmente attuali e molto utili per una crescita  professionale relativa alla normativa UNI EN ISO 50001 per i Sistemi di  Gestione Energetica(SGE).
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 4 moduli di lavoro e ha la durata di 120 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
I Modulo: Corso per Auditor/Lead Auditor in Sistemi di Gestione Qualità
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per la Qualità. UNI EN ISO 9001
  • Impostazione di un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro (SGSL)
  • I principi fondanti del modello sistema di gestione
  • I processi ed il ciclo di Deming
  • Il collegamento con i processi di gestione dei rischi
  • Il  Framework di integrazione dei diversi Sistemi di Gestione ed in  particolare i possibili punti di contatto/contrasto Qualità e Sicurezza
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per la Qualità. UNI EN ISO 19011.
  • Le attività di verifica sui Sistemi di Gestione
  • Le attività di audit (prima, seconda e terza parte)
  • Il programma di audit
  • Il processo di audit
  • Le caratteristiche e competenze degli auditor
II Modulo: Corso per Auditor/Lead Auditor in Sistemi di Gestione per l’Ambiente
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per l’Ambiente. UNI EN ISO 14001.
  • L’Approccio sistemico alla gestione ambientale
  • La UNI EN ISO 14001:2015
  • Il concetto di Gestione del rischio secondo la nuova norma
  • Le principali differenze tra la UNI EN ISO 14001:2004 ed il nuovo approccio
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per l’Ambiente. Tutela dell’Ambiente.
  • Gestione  dei rifiuti: normativa, classificazione, sistema autorizzatorio e  modifiche alle procedure semplificate di gestione, sistema sanzionatorio  e introduzione delle sanzioni per le violazioni al SISTRI
  • Tutela delle acque: normativa, soggetti preposti ai controlli, sistema sanzionatorio
  • Inquinamento  del suolo e bonifiche siti inquinanti: normativa, procedure  amministrative, ripristino ambientale, sistema sanzionatorio,
  • Inquinamento  atmosferico: normativa nazionale, disciplina dell’inquinamento  atmosferico di origine industriale, sanzioni amministrative e penali  dopo i correttivi
  • VIA, VAS, IPPC e AUA: norme procedurali generali e di semplificazione amministrativa
  • Abolizione SISTRI
III Modulo: Corso per Auditor in Sistemi di Gestione per l’Energia
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per l’Energia. UNI EN ISO 50001.
  • Che cosa è l’Energia
  • Energia: problema o opportunità?
  • ISO 50001 e D.lgs. 102/14
  • Il Sistema di Gestione Integrato
  • La norma ISO 50001:2011
  • Caratteristiche principali di un SGE
  • Documenti di SGE
  • Riesami di SGE
  • Certificazione del SGE
  • Richiami di Audit
  • Pianificazione e preparazione dell’audit
  • La norma ISO 50003:2014 – Aree tecniche
IV Modulo Corso per Auditor/Lead Auditor in Sistemi di Gestione Sicurezza
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per la Sicurezza.  OHSAS 18001.
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza
  • La BS OHSAS 18001
  • Significato e opportunità della certificazione
  • Le novità della ISO 45001
Corso Auditor Interno in Sistemi di Gestione Integrata per la Sicurezza. UNI EN ISO 45001:2018.
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza

OBIETTIVI FORMATIVI
Apprendere ed accedere al meglio ad una formazione  tecnico-specialistica indirizzata all’aumento di risorse da impiegare  nel sistema di gestione aziendale con lo scopo di operare in posizione  di Staff nell’impresa, nelle istituzioni e in strutture consulenziali e  di promozione, progettando e gestendo servizi innovativi.
Sviluppare una nuova cultura imprenditoriale e manageriale che possa rappresentarsi anche a livello internazionale.
Proporre  un modello orientato allo sviluppo delle competenze richieste da un  mercato in rapida evoluzione: l’enfasi è posta sull’auto sviluppo  professionale, la flessibilità e l’autonomia decisionale.
Predisporre all’adattamento culturale ed all’impegno sui risultati da conseguire.
Una  formazione specifica e mirata sulle tematiche relative alla  certificazione per la Qualità, Ambiente e Sicurezza oltre un  approfondimento su tematiche trasversali particolarmente attuali e molto  utili per una crescita professionale relativa alla normativa UNI EN ISO  50001 per i Sistemi di Gestione Energetica (SGE).
Il tutto per  sviluppare le competenze strategiche e gestionali indispensabili per  creare e gestire sistemi di qualità integrata e formare fin da subito  figure specialistiche professionali.

ATTESTATI
  1. QHSE MANAGER;
  2. Progettista, Responsabile, Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione ambientale;
  3. Progettista, Responsabile, Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione per la sicurezza;
  4. Progettista, Responsabile, Auditor/Lead Auditor in sistemi di gestione per la qualità;
  5. Auditor in sistemi di gestione per l’energia.


CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR/LEAD AUDITOR IN SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA  (40 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Il corso specifica i requisiti per un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro e fornisce una guida all’implementazione del sistema;
permette alle organizzazioni di ridurre rischi e pericoli critici che si potrebbero presentare in processi di lavoro sistematici e continuativi, garantendo quindi una migliore tutela dei propri lavoratori e collaboratori.
La nuova norma UNI EN ISO 45001:2018 dettaglia i requisiti dei sistemi di gestione che permetterebbe di raggiungere l’obiettivo preposto attraverso una serie di misure:
  • Elaborazione e attuazione di obiettivi in ambito di salute e sicurezza;
  • Controllo sistematico dei rischi relativi al contesto lavorativo;
  • Applicazione di misure volte all’eliminazione dei rischi o volte alla minimizzazione delle conseguenze;
  • Incremento della consapevolezza aziendale nei confronti dei rischi;
  • Valutazione delle prestazioni in termini di tutela della salute e della sicurezza di lavoratori e collaboratori;
  • Partecipazione dei lavoratori nelle questioni inerenti alla salute e sicurezza.
La UNI EN ISO 45001 sostituirà di fatto la OHSAS 18001 come riferimento per i sistemi di gestione per la sicurezza certificati.
Le aziende che hanno già implementato un sistema secondo i requisiti della norma OHSAS 18001 dovranno adeguarsi alle nuove indicazioni previste dalla ISO 45001:2018.

DETTAGLI CORSO
Il corso specifica i requisiti per un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro e fornisce una guida all’implementazione del sistema;
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 3 moduli di lavoro e ha la durata di 40 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
BS OHSAS 18001
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza
  • Looking for Health&Safety
  • La normativa vigente
    – cosa dice la Costituzione Art.2087
    – Tutela delle condizioni di Lavoro Art. 589
    – Omicidio Colposo Art. 590 Lesioni personali colpose Art. 437
    – Rimozione ed omissione dolosa di cautele contro infortuni sul lavoro
  • La Legislazione vigente in materia di Sicurezza e Tutela della Salute – D.lgs. n.81/2008
  • Obblighi del Datore di Lavoro e Dirigente
  • La Delega di funzioni nel D.Lgs. n.81/2008
  • La Valutazione dei Rischi
  • Il Servizio di Prevenzione e Protezione dai Rischi. Ruolo del RSPP e degli ASPP
  • Organi di Vigilanza
  • Sorveglianza Sanitaria
  • La Formazione
  • RLS. Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Sistemi di Gestione della Sicurezza
  • La BS OHSAS 18001:2007
  • Audit
  • Norma UNI EN ISO 19011:2011 – Attività di Audit
APPROFONDIMENTI DEL CORSO
  • L’Accordo Stato Regioni sulla formazione RSPP ed ASPP.
    – Questioni interpretative, problematiche applicative e prospettive di evoluzione
  • RSPP e Dirigente, Preposto: Poteri, Doveri e Responsabilità delle figure prevenzionali
  • La Figura del RLST
LA METODOLOGIA DI AUDIT DEI SISTEMI DI GESTIONE. CORSO UNI EN ISO 19011:2012
  • L’Audit: di cosa stiamo parlando?
  • I Sistemi di Gestione
  • I Diversi tipi di Audit
  • Il Processo di Audit
  • Gli Enti di Normazione
  • Gli Organismi di Certificazione
  • La Metodologia di Audit dei Sistemi di Gestione secondo la Norma UNI EN ISO 19011:2012 UNI CEI EN ISO/IEC 17021 & UNI EN ISO 19011
  • Gli Organismi di Certificazione
  • Scopo degli Audit Interni
  • Audit Esterni di Seconda Parte
  • Audit Esterni di Terza Parte
  • Gli Audit esterni (seconda e terza parte)
  • Principi dell’Attività di Audit
  • Gestione di un programma di Audit
  • Svolgimento di un Audit
  • Conduzione delle Attività di Audit
    – Riunione di apertura
    – Comunicazione durante gli audit
    – Ruoli e responsabilità di guide e osservatori
    – Raccolta e verifica delle informazioni
    – Elaborazione delle risultanze
    – Elaborazione delle risultanze e preparazione conclusioni
    – Riunione di chiusura
    – Preparazione del Rapporto di Audit
    – Distribuzione del Rapporto di Audit
    – Chiusura dell’Audit
    – Conduzioni di azioni conseguenti all’Audit
  • Competenza e Valutazione degli Auditor
  • Informativa
LA METODOLOGIA DI AUDIT DEI SISTEMI DI GESTIONE – transizione alla UNI EN ISO 19011:2018
  • La norma UNI EN ISO 19011:2018. Linee guida per gli Audit di sistemi di gestione.
UNI EN ISO 45001:2018
  • Dalla OHSAS 18001 alla ISO 45001
  • L’Approccio sistemico alla gestione della sicurezza
APPROFONDIMENTI DEL CORSO
  • La Migrazione da OHSAS 18001 a ISO 45001
Che cosa è la ISO 45001? Quali sono i principali vantaggi? A partire dalla data di pubblicazione della norma (12 marzo 2018) le aziende già certificate OHSAS 18001 avranno un periodo di tre anni in cui far migrare il proprio certificato alla nuova norma.
Al termine di questo periodo, le certificazioni BS OHSAS 18001 non godranno più di alcun riconoscimento.
A partire dalla data di pubblicazione della nuova norma e per un periodo transitorio di tre anni, sarà dunque possibile la migrazione alla ISO 45001 in occasione di Rinnovi o Sorveglianze oppure durante un audit speciale.

OBIETTIVI FORMATIVI
  • Trasferire agli Auditor di Terza parte le competenze necessarie per l’aggiornamento delle relative qualifiche
  • Consolidare le competenze circa i requisiti della norma ISO 45001:2018 e le relative modalità di conduzione degli Audit di Terza parte
  • Aggiornare le competenze in materia di:
– Valutazione dei requisiti relativi al contesto dell’organizzazione e aspettative dei lavoratori e delle parti interessate
– Pianificazione delle azioni per affrontare rischi e opportunità
– Regole di accreditamento dei sistemi di certificazione




CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR/LEAD AUDITOR IN SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITA' (40 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
Il corso è destinato a tutti coloro che desiderano diventare Auditor di Sistemi di Gestione per la Qualità ed acquisire specifiche competenze secondo i requisiti contenuti nella nuovissima Norma UNI EN ISO 9001:2015.
Il superamento del corso è propedeutico al rilascio della certificazione per “Auditor di Sistema Qualità” di prima (audit interni), seconda (audit verso fornitori) e terza parte (audit per organismi di certificazione), secondo lo schema della Norma UNI EN ISO 19011:2012 e la successiva integrazione alla UNI EN ISO 19011:2018.

DETTAGLI CORSO
Il corso è destinato a tutti coloro che desiderano diventare auditor di Sistemi di Gestione per la Qualità ed acquisire specifiche competenze secondo i requisiti contenuti nella nuovissima Norma UNI EN ISO 9001:2015
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 3 moduli di lavoro, 2 test intermedi e ha la durata di 40 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
MODULO ISO 9001:2015
  • Impostazione di un Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro (SGSL)
  • Qualità: concetti e definizioni
  • La definizione dei requisiti: la normativa
  • I Tre tipi di Accreditamento/Certificazione
  • Il Sistema Qualità
  • Dalle norme UNI CEI EN serie 45000 alle norme UNI CEI EN ISO/IEC serie 17000
  • Evoluzione storica del concetto di qualità. Dalla Qualità del prodotto alla Qualità dei processi e delle organizzazioni
    • La qualità Totale secondo Deming
    • La qualità Totale secondo Juran
    • La qualità Totale secondo Ishikawa
    • Il Modello Mckinsey delle 7s
  • I vantaggi di un Sistema di Gestione per la Qualità
  • Termini e definizioni
  • Transizione alla nuova versione
  • Struttura della norma ISO 9001
  • La Norma 9001:2015
    • Nuovo modello di un SGQ basato sui processi
    • Gestione per la Qualità
    • I principali nuovi concetti della 9001:2015
  • Il processo di Progettazione di un SGQ
  • L’High Level Structure (HLS)
  • Risk Based ThinKing
    • Il Risk Based Thinking, insieme con il PDCA, è complementare all’Approccio per Processi
    • L’Analisi dei processi Aziendali
    • Processo di gestione del rischio (da ISO 31000)
  • La Documentazione SGQ
  • Azioni per soddisfare i requisiti su ‘Rischi’ e ‘Opportunità’, e trarre vantaggio dalla loro applicazione
  • A quali livelli del processo di decisione, nel SGQ, agisce il Risk Based Thinking
  • Cambiamenti e nuovi concetti della ISO 9001:2015
  • La Sostenibilità
  • Quale sarà l’impatto della nuova norma sulle imprese? Come cambieranno i Sistemi Qualità?
  • Focus sei requisiti relativi al contesto e alle parti interessate
  • In che modo le Organizzazioni potrebbero affrontare i requisiti 4.1 e 4.2?
  • Panoramica dei Requisiti
  • 4. Contesto dell’Organizzazione
  • 5. Leadership
  • 6. Pianificazione
  • 7. Supporto
  • 8. Attività Operative
  • 9. Valutazione delle Prestazioni
  • 10. Miglioramento
  • Possibili impatti sul processo di Audit
  • Valutare la documentazione del SGQ
  • Evidenze, Tecniche di Audit, Competenze dell’Auditor
  • Il Risk Based Audit
  • La formulazione dei rilievi
LA METODOLOGIA DI AUDIT DEI SISTEMI DI GESTIONE. CORSO UNI EN ISO 19011:2012
  • L’Audit: di cosa stiamo parlando?
  • I Sistemi di Gestione
  • I Diversi tipi di Audit
  • Il Processo di Audit
  • Gli Enti di Normazione
  • Gli Organismi di Certificazione
  • La Metodologia di Audit dei Sistemi di Gestione secondo la Norma UNI EN ISO 19011:2012 UNI CEI EN ISO/IEC 17021 & UNI EN ISO 19011
  • Gli Organismi di Certificazione
  • Scopo degli Audit Interni
  • Audit Esterni di Seconda Parte
  • Audit Esterni di Terza Parte
  • Gli Audit esterni (seconda e terza parte)
  • Principi dell’Attività di Audit
  • Gestione di un programma di Audit
  • Svolgimento di un Audit
  • Conduzione delle Attività di Audit
    • Riunione di apertura
    • Comunicazione durante gli audit
    • Ruoli e responsabilità di guide e osservatori
    • Raccolta e verifica delle informazioni
    • Elaborazione delle risultanze
    • Elaborazione delle risultanze e preparazione conclusioni
    • Riunione di chiusura
    • Preparazione del Rapporto di Audit
    • Distribuzione del Rapporto di Audit
    • Chiusura dell’Audit
    • Conduzioni di azioni conseguenti all’Audit
  • Competenza e Valutazione degli Auditor
  • Informativa
LA METODOLOGIA DI AUDIT DEI SISTEMI DI GESTIONE – transizione alla UNI EN ISO 19011:2018
  • La norma UNI EN ISO 19011:2018. Linee guida per gli Audit di sistemi di gestione.

OBIETTIVI PROFESSIONALI
L’obiettivo professionale dell’Auditor/Lead Auditor nei sistemi di gestione per la qualità è molteplice:
  • Carriera aziendale, in qualità di Responsabile del Sistema di Gestione Qualità;
  • Carriera consulenziale, sviluppando nel tempo e con l’esperienza sul campo le competenze tipiche del Consulente (Progettista e consulente di Sistemi di Gestione Qualità secondo lo schema della Norma UNI EN ISO 9001:2015);
  • Carriera di Auditor/Lead Auditor, coadiuvando Organismi di certificazione;
Le mansioni che può andare a ricoprire contemplano i seguenti settori specifici:
  • Progettare, implementare e portare alla Certificazione di Qualità il sistema di gestione aziendale;
  • Valutare e operare miglioramenti sui processi aziendali;
  • Progettare interventi formativi rivolti al personale per il miglioramento della qualità.

OBIETTIVI FORMATIVI
Acquisire competenze:
In materia di Gestione per la Qualità secondo gli schemi delle Norme:
  • UNI EN ISO 9001:2015 – Sistemi di Gestione per la Qualità – Requisiti
  • UNI EN ISO 19011:2018 – Linee guida per audit di sistemi di gestione
  • Nella valutazione dell’efficacia dei processi aziendali;
  • Nella identificazione dei rischi connessi al funzionamento delle organizzazioni;
  • Nella progettazione sviluppo e gestione di sistemi organizzativi, dalla individuazione di Politica, Visione e Mission di una azienda sino allo sviluppo delle migliori strategie e tattiche per la creazione di piani di miglioramento.




CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR/LEAD AUDITOR IN SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE (40 ORE)

PRESENTAZIONE CORSO
La  crescente e diffusa attenzione di tutte le parti sociali verso le  problematiche ambientali, dell’inquinamento e dello sviluppo  sostenibile, mette in risalto come le aziende, sia private, sia  pubbliche, siano sempre più interessate a controllare l’impatto delle  loro attività, prodotti e servizi sull’ambiente, adottando una adeguata  politica e fissando degli obiettivi concreti di salvaguardia.
Un’esigenza  peraltro confermata dalla presenza di una legislazione sempre più  severa e prolifica nel settore e da politiche economiche orientate a  stimolare la protezione dell’ambiente, che contribuiscono ad accrescere  le difficoltà da parte delle imprese nel tenere sotto controllo sia gli  innumerevoli adempimenti, sia i notevoli costi connessi.
Nasce  quindi la necessità di realizzare un sistema di gestione ambientale,  integrato con tutte le altre attività gestionali, e conforme alla norma  internazionale ISO 14001.
In tal senso il Corso di alta formazione  manageriale in Sistemi di Gestione Integrata Ambientale consente  l’acquisizione delle seguenti competenze:
  • Conoscere e saper applicare in azienda la norma ISO 14001;
  • Conoscere e saper gestire la struttura documentale di un sistema dell’ambiente;
  • Conoscere i contenuti tipici di un analisi ambientale;
  • Conoscere  le principali normative di carattere ambientale e i relativi obblighi  di applicazione all’interno dei contesti aziendali;
  • Comprendere le modalità di applicazione di procedure, istruzioni operative e modulistica;
  • Saper gestire il trattamento delle non conformità, la proposizione e la verifica dell’efficacia delle azioni correttive.

DETTAGLI CORSO
Corso di alta formazione manageriale in Sistemi di Gestione Integrata Ambientale
Il corso verrà svolto in modalità E-Learning Asincrona, con possibilità di utilizzo di forum chat e classi virtuali.
Il corso presenta 3 moduli di lavoro e ha la durata di 40 ore. Al termine, verrà svolto il test finale in modalità E-Learning.
Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

PROGRAMMA CORSO
UNI EN ISO 14001
  • L’Approccio sistemico alla gestione ambientale
  • La UNI EN ISO 14001:2015
  • Il concetto di Gestione del rischio secondo la nuova norma
  • Le principali differenze tra la UNI EN ISO 14001:2004 ed il nuovo approccio
Tutela dell’Ambiente
  • Gestione  dei rifiuti: normativa, classificazione, sistema autorizzatorio e  modifiche alle procedure semplificate di gestione, sistema sanzionatorio  e introduzione delle sanzioni per le violazioni al SISTRI
  • Tutela delle acque: normativa, soggetti preposti ai controlli, sistema sanzionatorio
  • Inquinamento  del suolo e bonifiche siti inquinanti: normativa, procedure  amministrative, ripristino ambientale, sistema sanzionatorio,
  • Inquinamento  atmosferico: normativa nazionale, disciplina dell’inquinamento  atmosferico di origine industriale, sanzioni amministrative e penali  dopo i correttivi
  • VIA, VAS, IPPC e AUA: norme procedurali generali e di semplificazione amministrativa
  • Abolizione SISTRI
La Metodologia di Audit dei Sistemi di Gestione UNI EN ISO 19011
  • Le attività di verifica sui Sistemi di Gestione
  • Aspetti normativi connessi all’attività di Audit
  • Le attività di audit (prima, seconda e terza parte)
  • Il programma di audit
  • Il processo di audit
  • I principi dell’attività di Audit
  • I requisiti dell’Auditor
  • Conoscenze, abilità e caratteristiche personali di un Auditor
  • Le tipologie di Audit e le figure coinvolte
  • Obiettivi dell’Audit
  • Ruoli e responsabilità nella gestione degli Audit
  • Criteri generali per la conduzione degli Audit
  • La pianificazione degli Audit
  • La conduzione degli Audit
  • Analisi delle anomalie riscontrate durante l’Audit
  • Le non conformità

OBIETTIVI
Il Corso si rivolge a chiunque voglia intraprendere la professione di  Auditor / Lead Auditor dei sistemi di gestione ambientale, attraverso  un’approfondita conoscenza della norma UNI EN ISO 14001:2015 (sistemi di  gestione della qualità), il Testo Unico Ambientale (Normativa italiana  in materia ambientale) e la norma internazionale UNI EN ISO 19011:2012  (Linee guida per la conduzione di audit).
In particolare il corso si rivolge a:
  • Personale  interno alle aziende e coinvolto nella tenuta sotto controllo dei  sistemi di gestione ambientale o con alto grado di responsabilità.
  • Personale  interno o esterno alle aziende, con l’incarico di implementazione,  gestire e valutare la conformità dei sistemi di gestione ambientale.
  • Consulenti  dei sistemi di gestione ambientale e/o giovani professionisti che  aspirano alla professione di consulente dei sistemi di gestione  ambientale.
  • Laureati e laureandi, in discipline sia scientifiche  che umanistiche, che intendono intraprendere la carriera di  Auditor/Lead Auditor dei sistemi di gestione ambientale.
  • Enti  pubblici ed aziende che intendano attribuire ai propri dipendenti e  collaboratori una maggiore e specifica preparazione in merito alla  gestione ambientale.
  • Tecnici e addetti degli enti di controllo e vigilanza in materia ambientale.



 
HSE SERVICES S.n.c. - P.IVA e Cod. Fisc. 01824200859 - Copyright 2020 ©
Torna ai contenuti | Torna al menu